Bagno Disabili

Il bagno per disabili in casa è una necessità per tutte quelle famiglie con persone affette da problemi fisici con difficoltà motorie che richiedono l’uso dell’ausilio di sedia a rotelle o deambulatori. Progettare un bagno per disabili non è un lavoro facile, però può essere reso più semplice se conosciamo prima caratteristiche, misure e normativa da rispettare per realizzare un bagno per disabili pratico e funzionale.

Le Caratteristiche

Ingresso del Bagno Disabili

Per un bagno disabili la porta costituisce un elemento fondamentale, infatti per poter agevolare l’ingresso l’ideale sarebbe una porta a scorrimento o in alternativa una porta a soffietto, entrambe le opzioni devono essere dotate di maniglia. Altro elemento importante per la porta di un bagno disabili è senza dubbio il materiale con cui essa viene costruita: per aumentare il livello di sicurezza è importante optare per un materiale robusto e resistente come può essere un vetro infrangibile o un rivestimento antigraffio. Infine le caratteristiche della porta di un bagno per disabili sono le misure: minimo 75 cm di larghezza con variazioni in casi eccezionali.

Tipologia del pavimento

Il pavimento, in un bagno per disabili è fondamentale per garantire la sicurezza. La caratteristica principale della pavimentazione di un bagno disabili è di essere antiscivolo, per cui si opta per un pavimento senza linee di giunzione o minime, materiali a rapida asciugatura e facilmente lavabile. La seconda caratteristica è la possibilità di movimento, per cui evitare tappeti, i quali renderebbero più difficile i movimenti con la sedia a rotelle. Il pavimento vinilico (presente negli ospedali) è la soluzione consigliata dagli esperti per il bagno disabili, poiché rispetta tutte norme di sicurezza sopra citate.

Area Lavabo

In un bagno per disabili il lavandino deve essere a muro, in formato sospeso calcolando almeno 70/75cm di spazio sgombro nella parte inferiore e 80 cm lo spazio di avvicinamento al rubinetto così da poter permettere alla persona di avere spazio per la carrozzina e allo stesso tempo di non trovare difficoltà nell’avvicinamento al lavandino. Il rubinetto in un bagno per disabili deve essere a leva clinica e lo specchio deve essere alla portata di tutti, dunque può essere reclinabile o abbassato vicino al bordo del lavabo.

Vasca da bagno

La vasca da bagno in un bagno per disabili può essere una soluzione importante per dare più autonomia alla persona disabile e facilitare la doccia. Grazie alla vasca con sportello con seduta ergonimca la cura dell’igene può essere reso più facile, diversamente dalle vasche tradizionali che sono sconsigliate per il bagno disabili. Nella nostra linea di prodotti specializzati per il bagno disabili sono disponibili diverse misure per la vasca da bagno con sportello; 100x70, 120x70, 150x70 e anche 170x70. Le nostre vasche per bagno disabili sono state studiate per permettere a eventuali assistenti di aiutare la persona a lavarsi.

Scopri i modelli Qui    Detrazione -50%

Bagno Disabili Prodotti

Area Doccia

Elemento chiave di un bagno per disabili e’ senza dubbio la doccia la quale deve attenersi a caratteristiche specifiche per facilitare la propria funzione ai disabili. Per questo motivo abbiamo ideato i box doccia Superior e Energy che, grazie alla comoda seduta integrata al piatto doccia ed ai maniglioni in acciaio inox, consentono ad anziani e disabili di lavarsi in totale autonomia e sicurezza. La seduta è stata studiata per consentire a persone con difficoltà motorie di entrare in doccia sedendosi direttamente dall’esterno e ruotando le gambe, oppure di scorrere sulla seduta direttamente dalla carrozzina. Grazie alla struttura monoblocco e all’assenza di giunzioni la pulizia e l’igiene del prodotto sono semplici e garantiti. Superior e Energy sono disponibili in diverse misure e sono studiati anche per rendere semplice e veloce la sostituzione di una vecchia vasca consentendo l’utilizzo degli allacci esistenti.

Scopri i modelli Qui    Detrazione -50%

bagno disabili docce

Water

Il water nel bagno disabili deve essere posizionato in un angolo per far si che ci sia un muro, nel quale collocare maniglioni o barre. La sua altezza deve permettere alla persona di poggiare l’intera pianta del piede per terra e deve ridurre lo sforzo nel rialzarsi. La zona nei pressi del water deve essere libera per non ostacolare i movimenti, per collocare la carrozzina e facilitare eventuale assistenza. Il pulsante di scarico e il portarotolo devono trovarsi in posizioni comode e facilitate. Per il bagno disabili è obbligatorio il campanello d’allarme nelle vicinanze per permettere al disabile di chiamare assistenza.

Misure del Bagno per Disabili

bagno per disabili, le misure da rispettare

Contattaci

Per maggori informazioni sui nostri prodotti per il bagno disabili puoi utilizzare il numero verde, l’indirizzo email oppure compilare il modulo per essere contattato e conoscere il rivenditore Busco Auxilia più vicino.

800 200 803

Richiedi Informazioni sui nostri prodotti specializzati per il bagno disabili

Busco® ha ideato Auxilia. Vasche con sportello, Box Doccia con seduta e porta ad accesso facilitato e tanto altro dal 1970. Una linea studiata per tutte quelle persone a mobilità ridotta che non vogliono e non devono rinunciare alla comodità di un bagno in tutta sicurezza.

Richiesta di Contatto

Download

Catalogo Vasche con sportello e Doccia con Seduta

Scarica Il Volantino: Qui

Uffici - Produzione

Via Umani Giorgio, 6
60131, Ancona (AN) Italy
Tel. +39 071 7230840
Tel. +39 071 7132251
Fax. +39 071 7216040
info@busco.it

Seguici